Leica Picture

La possibilità di analizzare e fotografare le immagini visibili mediante un microscopio ottico o a scansione elettronica rende possibile osservare la struttura metallografica del campione esaminato, conoscere ad esempio la configurazione dei grani cristallini e la distribuzione delle fasi o individuare l’eventuale presenza di difetti.

A seconda del materiale da analizzare, le norme prevedono diversi tipi di attacchi chimici o elettrochimici cui sottoporre i campioni, i quali devono essere opportunamente lucidati, puliti e inglobati in resine per poi poter essere osservati al microscopio. Le microfotografie scattate vengono poi analizzate dai metallografi.

  • ASTM E3-11 + ASTM E407-15 (accreditato), preparazione di campioni metallografici e micrografia su materiali metallici
  • EN 1321: 1996 (accreditato), esame microscopico delle saldature
  • EN ISO 17639:2013 (accreditato), esame microscopico delle saldature
  • EN ISO 15614-1: 2004/A2:2012 (accreditato), esame microscopico delle saldature

Invia la tua richiesta
  • Nome e Cognome*
    0
  • Azienda*
    1
  • Email*
    2
  • Testo*
    3
  • Food*you like
    Autorizzo il trattamento dei miei dati personali, ai sensi dell'art. 13 del D.Lgs. 196 del 30 Giugno 2003.
    4
  • 5