ESAME MICROGRAFICO

ESAME MICROGRAFICO

La possibilità di analizzare e fotografare le immagini visibili mediante un microscopio ottico o a scansione elettronica rende possibile osservare la struttura metallografica del campione esaminato, conoscere ad esempio la configurazione dei grani cristallini e la distribuzione delle fasi o individuare l’eventuale presenza di difetti.

A seconda del materiale da analizzare, le norme prevedono diversi tipi di attacchi chimici o elettrochimici cui sottoporre i campioni, i quali devono essere opportunamente lucidati, puliti e inglobati in resine per poi poter essere osservati al microscopio. Le microfotografie scattate vengono poi analizzate dai metallografi.

METODI DI PROVA

  • ASTM E3 + ASTM E407, preparazione di campioni metallografici e micrografia su materiali metallici
  • EN 1321, esame microscopico delle saldature
  • EN ISO 17639, esame microscopico delle saldature
  • EN ISO 15614-1, esame microscopico delle saldature
  • ISO 3887
  • ISO 945-1
  • ASTM A262 Pratica A
  • ASTM A763 Pratica W
  • ISO 17639
  • ASTM B577
  • NF A 05-150 § 3 e § 4
  • ASTM E3  + ASTM E407

MAGGIORI INFORMAZIONI

Per richiedere un preventivo o ricevere maggiori informazioni
compila il modulo sottostante o chiamaci al (+39) 0523 881 900

Tutti i campi indicati con * sono obbligatori

1 + 13 =