H2 IIS SIDER: il laboratorio per prove su materiali in ambiente idrogeno gassoso

Giu 30, 2022 | NEWS

Un nuovo laboratorio in fase di allestimento. In collaborazione con Istituto Italiano della Saldatura.

Le attuali strategie nazionali e comunitarie nell’ambito della transizione energetica attribuiscono un ruolo fondamentale al gas idrogeno, quale vettore energetico. Le condizioni estreme di pressione, richieste per un utilizzo efficiente del gas nell’intera filiera, mettono in evidenza le problematiche di idoneità dei materiali nei confronti dei meccanismi di infragilimento indotto dall’idrogeno. Gli attuali riferimenti normativi richiamano la necessità di procedere a verifiche mediante prove meccaniche in ambiente idrogeno secondo procedure standard.

SIDER TEST ha scelto di impegnarsi in questo ambito con un partner storico e conosciuto quale l’Istituto Italiano della Saldatura. Per fine anno è prevista l’implementazione del nuovo laboratorio che permetterà l’esecuzione di prove dinamiche e statiche. In particolare prove di trazione secondo ASTM G142, Slow strain rate test (SSRT), secondo ASTM G129, prove sotto spostamento costante su provini tipo WOL (wedge opening loading) secondo UNI EN ISO 7539-6, UNI EN ISO 11114-4 metodo C e ASTM E1681, prove di meccanica della frattura secondo UNI EN ISO 11114- 4 metodo B, ASTM E399 e ASTM E1820, determinazione del rateo di propagazione di un difetto di fatica su provini C(T), secondo ASTM E647, Misurazione dell’infragilimento da idrogeno attraverso la tecnica dello step loading incrementale (ASTM F1624) , determinazione meccanica dell’infragilimento da idrogeno su provini intagliati (ASTM F519) e prove di fatica. Inoltre è prevista l’esecuzione di prove su campioni cavi (hollow test piece).

Maggiori informazioni

Per ottenere maggiori informazioni compila il modulo sottostante o chiamaci al (+39) 0523 881 900

Tutti i campi indicati con * sono obbligatori

8 + 15 =